WLR  consente al Provider di “subaffittare” una linea Telefonica tradizionale Telecom Italia (POTS o ISDN (BRI/PRA) per fornire un servizio voce al cliente finale in un’unica fattura (Canoni per la linea e traffico).

Il servizio WLR è la soluzione che permette ad un’azienda dotata di una struttura commerciale, ma non necessariamente di esperienza nel settore telecomunicazioni, di diventare Reseller di servizi di fonia, basandosi sull’infrastruttura, sul know-how e sui sistemi di Astel.

L’interfaccia fornita al Provider permette una gestione autonoma del servizio, tramite self-provisioning dei CLI (attivazione/disattivazione/sospensione), estrazione quotidiana dei dettagli delle chiamate, segnalazione guasti e tracciamento trouble ticket.